Il grasso bianco è la principale fonte di riserva di energia dell’organismo. L’incremento eccessivo di questa componente(obesità) è un marker di scarsa salute metabolica che aumenta il rischio di patologie cardiovascolari, diabete e lombalgia. Il corpo ha anche un piccolo quantitativo di grasso bruno che dissipa energia come calore invece di accumularla come adipe. I ricercatori dell’Università di Ginevra (Svizzera) hanno scoperto che la restrizione calorica funge da trigger per la formazione di grasso beige – grasso bianco con caratteristiche da grasso bruno. La stimolazione del grasso beige attraverso la dieta e l’esercizio fisico è un campo molto eccitante della ricerca sull’obesità. La lunga restrizione calorica aumenta il grasso beige e potrebbe promuovere la longevità in tutta una varietà di specie e persino nell’uomo. Questa conversione delle cellule adipose bianche potrebbe essere la chiave per una vita più lunga.

(CellMetabolism, 24:434-446, 2016).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *