Il Corso di approfondimento si pone l’obiettivo di:

  • sensibilizzare il Medico di famiglia sull’opportunità di essere soggetto nelle strategie sanitarie per la prevenzione della malattia, trasformando così l’attuale ruolo di “gestore della malattia”, nel ruolo di “gestore della salute”;
  • sensibilizzare il sistema sanitario nazionale, per la creazione di nuove Unità Operative Territoriali, basate sulle biotecnologie e mirate alla diagnostica e alla terapia di stampo preventivo;
  • offrire nuovi modelli, pubblici e privati, per l’esecuzione di check-up in grado di valutare la suscettibilità clinica individuale verso svariate patologie cronico-degenerative;
  • offrire ai settori della nutrizione clinica, della genetica, della medicina estetica e termale, nuove professionalità per elevare l’offerta sanitaria ancorché basata sulla Nutraceutica e Nutrigenomica;
  • offrire al settore farmaceutico quelle conoscenze di base che possano guidare nella formulazione di integratori e supplementi, modulati sul profilo nutrigenomico;
  • aprire infine sbocchi di lavoro nel settore agro-alimentare, farmaceutico, laboratoristico ed in particolare, in quello nutrizionale nonché genetico;

Il Corso di approfondimento individua plurimi sbocchi professionali, quali:

  • Consulente Genetico, in grado di refertare test di profilazione genetica e illustrarne i relativi contenuti, così come richiesto dai
  • Comitati Bioetici Nazionali ed Internazionali;
  • Nutrizionista esperto in Nutrigenomica. La nutrigenomica sta suscitando un interesse crescente tra le figure professionali che operano nella branca clinico-nutrizionale.
  • Medico esperto in Medicina Anti-Aging. La medicina della prevenzione è di crescente richiesta e successo presso il pubblico ma richiede una qualificazione professionale d’avanguardia e completa.

 

Download

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *